Anche quest’anno scolastico 2016/2017 il M.I.U.R ha indetto la “Settimana della musica a scuola”, con Nota n.395 del 15-03-2017, appuntamento ormai consolidato volto a testimoniare la valenza educativo-didattica della pratica musicale negli Istituti scolastici italiani e la crescita umana ed equilibrata degli studenti attraverso lo studio di questa disciplina.

A partire da lunedì 8 maggio e fino a venerdì 12, anche a Brindisi e provincia gli istituti scolastici del territorio offrono una serie di interessanti appuntamenti dedicati alla musica, nell’ambito di una programmazione promossa dall’Ufficio Scolastico Provinciale, Ambito IV Territoriale di Brindisi, al fine di promuovere diversificate iniziative a carattere territoriale.

L’IISS Marzolla-Leo-Simone-Durano, in qualità di Scuola capofila di una compatta rete formata dall’IC Manzoni Alighieri di Cellino San Marco- San Donaci; IC Bozzano Brindisi; IC Casale Brindisi; I Circolo Didattico Mesagne; II Circolo Didattico Mesagne; Primo IC Moro Virgilio Francavilla F.na; IC Commenda; IISS Epifanio Ferdinando; IC San Pancrazio Sal.no; IC Mazzini Torre S.S.; IC Santa Chiara Brindisi; IC San Pietro V.CO; IC Giovanni XXIII San Michele Salno; IC Centro Brindisi; SS di I grado Barnaba-Bosco, ha coordinato la settimana mediante la definizione di un cartellone ricco di interessanti eventi in cui le scuole dell’intera provincia faranno conoscere al pubblico le attività musicali e culturali che realizzano nel corso dell’intero anno. Tali attività, infatti, come si legge nella nota del Miur, “non si risolvono nella occasione straordinaria della esibizione programmata per la ‘Settimana della musica’, ma trovano in essa il punto di approdo di ordinari percorsi di apprendimento”.

La manifestazione, che ha ottenuto il patrocinio dell’Unesco, del Comune di Brindisi, della Provincia di Brindisi e dei Comuni della provincia che ospitano gli eventi, è inaugurata lunedì 8 maggio alle ore 18.30 presso il Nuovo Teatro Verdi di Brindisi con uno spettacolo musicale di grande pregio in cui sono protagoniste undici scuole di Brindisi e provincia. Interessante e fortemente innovativa la sperimentazione che si palesa sul palco del Verdi: non passerelle di singole scuole, ma performance congiunte di grandi cori e orchestre provinciali.

La sperimentazione, avviata dalle scuole delle rete, è il risultato finale di laboratori sviluppati in condivisione e in verticale, un sistema aperto dell’educazione al “suonare e cantare insieme”, organizzati su diversi livelli di territorialità: dal livello locale (con il coinvolgimento di alcune scuole brindisine) ad un ulteriore livello provinciale. La novità di quest’anno è la spinta che l’Ufficio Scolastico provinciale di Brindisi e il Liceo Musicale Durano di Brindisi hanno voluto imprimere verso la costituzione di un’orchestra e di un coro provinciale, interpretando gli orientamenti del MIUR che incoraggia e sostiene le buone prassi finalizzate alla costituzione di un’orchestra sia regionale sia nazionale di giovani talenti musicali. Il grande impegno e lo spirito di collaborazione delle scuole della rete hanno permesso di mettere a punto l’ambizioso progetto, che si concretizza nella serata inaugurale.

La settimana prosegue con altri pregevoli appuntamenti, diversi per tipologia di organico e repertorio: martedì 9 a Mesagne presso i plessi Carducci e Borsellino del Primo Circolo Didattico di Mesagne, alle ore 9.00, e alle ore 18.00 con un concerto dell’Ic Santa Chiara presso l’Auditorium del Liceo Marzolla di Brindisi; mercoledì 10 il Liceo Durano di Brindisi ospita la giornata del jazz promossa dall’Unesco, alle ore 17.00 e, a seguire, alle 19.00 concerto a San Donaci presso la piazza Pio XII, organizzato dall’IC Manzoni Alighieri; dal 9 al 12 maggio la Scuola secondaria di I grado Barnaba- Bosco di Ostuni ha organizzato il V concorso Musicale Nazionale “Antonio Legrottaglie”; a conclusione, il 12 maggio alle ore 11.00 concerto in Piazza Vittoria ad opera dell’IC Centro e alle 17.30 presso la pinacoteca “S. Cavallo” di San Michele Salentino, ad opera dell’IC Giovanni XXIII. Un fittissimo cartellone di eventi e concerti, che copre tutta la provincia, da Nord a Sud, dalle scuole del primo ciclo alle scuole del secondo ciclo, a testimonianza di quello speciale fervore culturale che le scuole sono in grado di generare.
Ancora una volta la musica si dimostra essere protagonista nella vita del territorio pugliese e brindisino, espressione emotiva oltre che momento di condivisione culturale per i nostri bambini e ragazzi.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito.

Questo i link dei video dell’esibizione dell’orchestra dell’IC Santa Chiara Brindisi martedì sera,  9 maggio, presso il Liceo classico Marzolla: