Ex docente di lingue, Fernanda Cipparrone, non appena è arrivata la pensione, amica da una vita dell’ex docente di Lettere e poi Dirigente Scolastica Elvira D’Alò, approdò dieci anni fa nella scuola primaria don Milani in viale San Giovanni Bosco.

Con l’amica Elvy Fernanda pensò di dedicare il suo tempo, prettamente a titolo di volontariato, a fondare una biblioteca per i bimbi della scuola d’infanzia Piaget e San Giovanni Bosco e primaria don Milani.

All’interno del giardino della scuola del rione Santa Chiara c’è una struttura che quindi è stata riservata alla lettura.

In questi anni Fernanda Cipparrone ha raccolto tantissimi testi, non solo di narrativa, li ha catalogati per argomento, li ha sistemati nelle librerie. E poi ha pensato ad un raffinato arredamento, molto accogliente, confortevole e gradevole soprattutto per gli occhi dei più piccini, ma non solo!!!

Il risultato è ottimo, e il clou è stato nel gennaio scorso quando la biblioteca è stata intitolata allo scrittore Gianni Rodari in presenza della moglie Teresa Ferretti.

Fernanda Cipparrone è molto soddisfatta del lavoro svolto fin qui. Dall’1 settembre la sua amica Elvy va in pensione: “Mi auguro che chi verrà apprezzerà tutto questo e mi darà la possibilità di continuare. È una passione, ed è bene prezioso per bambini e adulti”.