Questa mattina, giovedì 29 settembre, alcuni alunni della don Milani, accompagnati dai genitori, si sono recati al Palapentassuglia per assistere all’allenamento dell’Enel Basket Brindisi, che domenica 2 ottobre esordisce proprio sul parquet di contrada Masseriola nella prima gara del campionato di Legabasket serie A, alle ore 12, contro la Dolomiti Energia Trentino.

Già nel mese di agosto la società dell’Enel Basket Brindisi aveva invitato le scuole primarie di Brindisi ad assistere a questo allenamento del 29 settembre. Non si sono lasciati sfuggire l’occasione alcuni alunni della don Milani che così hanno avuto modo di conoscere il team guidato da Meo Sacchetti, approdato a Brindisi in questa stagione: il capitano Marco Cardillo, il confermato Durand Scott, e poi Danny Agbelese, Robert Carter, AJ English, Nic Moore, Daniel Donzelli, Amath M’Baye, Kris Joseph, Giorgio Sgobba e Marco Spanghero. In campo c’era anche il preparatore atletico Marco Sist.

Gli alunni in divisa bianca hanno così assistito al riscaldamento, all’allenamento e a una partitella, e quindi via con autografi e foto con i loro beniamini. Una giornata indimenticabile per i piccoli tifosi dell’Enel Basket Brindisi e i loro genitori.

La Dirigente Scolastica Elvira D’Alò, grande appassionata di basket e tifosa accanita dell’Enel Brindisi, ringrazia la società e il presidente Nando Marino per questa collaborazione che va avanti ormai da anni. Lo sport è un elemento basilare nella formazione di un buon cittadino.