whatsapp-image-2016-09-12-at-23-19-54C’erano proprio tutti ad accoglierli gli oltre cento scolari che oggi, lunedì 12 settembre, poco dopo le ore nove, hanno fatto il loro ingresso per la prima volta nella Scuola Secondaria di primo grado Marco Pacuvio.

Nel giardino dell’istituto di viale Togliatti erano davvero in tanti a far festa con loro: la padrona di casa, la Dirigente Scolastica Elvira D’Alò, che per nessun motivo al mondo si sarebbe persa questa indimenticabile giornata; la sua vicaria,  la professoressa Emanuela Danese; le maestre della scuola primaria Don Milani che con grande emozione e commozione hanno guidato i loro piccoli in questo importante passaggio; i genitori e familiari;  molti docenti della Pacuvio (tutti quelli non impegnati nelle classi seconde e terze); e quattro rappresentanti dell’amministrazione comunale, gli assessori Salvatore Brigante, Maria Greco e Francesca Scatigno, e il dirigente Gaetano Padula, che hanno assicurato funzionalità e sicurezza nelle scuole brindisine.

La professoressa Danese ha chiamato gli scolari a uno a uno e fatto formare le cinque prime classi, quindi i ragazzi insieme alle maestre i professori e i parenti si sono diretti nell’aula magna della Pacuvio dove ad attenderli c’erano i docenti di strumento musicale, che si sono esibiti nei brani “Un poco di zucchero – Mary Poppins -”, “Love time” – Nuovo cinema paradiso -, “C’era una volta il west”, “La cenerentola” e la chiusura “Mickey mouse march”. A comporre l’orchestra i docenti Simonetta De Vincentis (pianoforte), Mariella Punzi (violino), Daniele Lunedì (violoncello), Giuseppe Carrozzo (percussioni), Luigi Saponaro (clarinetto) e Artur Xheraj (flauto) – assenti i docenti Angelo Pignatelli (fisarmonica) e Fabio Armenise (chitarra) -.

A ritmo di “Mickey mouse march” i ragazzi si sono diretti nelle loro nuove classi, dove sono stati impegnati in una organizzatissima e originalissima attività di accoglienza che proseguirà ancora per qualche altro giorno.